Privet Poka
343
com_content.article
(1 vote, average 5.00 out of 5)
Privet poka5.00 out of 50 based on 1 voters.


Almazy - Privet Poka

Brano musicale Dance House

  • Etichetta discografica Bliss Co

  • Pubblicato il 21.12.2007

  • Voce e testi: Diana

  • Registrata e arrangiata nello Studio Registrazione PrincipioAttivo

  • Musica: Andrea Giudice e Cristina Piras


Testo

“Privet, poka”- vot i vse ego slova
Zabud’, proslo,navsegda uslo.
Nocnoj zizni bog
Devchenkam perepoloh
On pazbivaet serica
Ne ostaetsja i pilca
Na cto nadees’,sja ti
Naprasthie mecti
On bog, ne celovek
Bog house diskotek
Ved’, on ne zdet uze tebja,pover’,
emu oni nuzni vse krome tebja


Traduzione


Hello! Bye bye!
Ecco sono tutte le sue parole

Dimentica, è tutto passato,
andato via per sempre

Il dio della vita notturna
mette in allarme le ragazze
lui infrange i cuori
non rimane neanche la polvere
cosa speri?
sono sogni inutili
lui è un dio, non è umano
il dio delle discoteche

lui non ti aspetta più
credimi, ha bisogno di tutte loro
oltre che te...